INAUGURAZIONE | 07.11.2022

«Moltitudini»: LCA Studio Legale ospita le nuove opere di Marta Spagnoli

Inaugura il 23 novembre la nuova mostra del progetto Law is Art! a cura di Marta Spagnoli, realizzata in collaborazione con Galleria Continua, ARTE Generali e Apice

DATA

23 Novembre

ORARIO

18:00
ISCRIZIONI TERMINATE

DATA

23 Novembre

ORARIO

18:00
ISCRIZIONI TERMINATE

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

LCA Studio Legale è lieto di annunciare l’inaugurazione della mostra «Moltitudini» di Marta Spagnoli, che si terrà mercoledì 23 novembre 2022, dalle 18.00 alle 21.00, presso la sede di Milano dello Studio, in via della Moscova 18.

La pratica dell’artista, classe 1994, si declina principalmente nella pittura e nel disegno. Punto di partenza della ricerca di Marta Spagnoli è lo studio sulla costante reciprocità tra l’esperienza umana, la dimensione animale e l’ambiente che le ospita. Così le opere pensate per allestire gli spazi lavorativi di LCA, datate tutte 2022, hanno come chiave di lettura il mondo naturale. In un ambiente non convenzionale come quello dello Studio, l’artista porta una riflessione metaforica sul corpo – umano, animale, vegetale – che ritorna come spazio e luogo di confronto.

La mostra, realizzata in collaborazione con Galleria Continua, ARTE Generali e Apice, si colloca all’interno di “Law is Art!”, il progetto di LCA nato nel 2013 con l’obiettivo di promuovere l’arte contemporanea al di fuori dei circuiti tradizionali e di arricchire il dialogo con colleghi e clienti all’interno dell’ufficio, inteso come luogo di innovazione, ricerca e confronto aperto.

Nell’ambito di queste iniziative, LCA ha ospitato negli anni, nella propria sede milanese, le opere di Tatiana Trouvé, Letizia Cariello, Chiara Camoni, Botto&Bruno, Franco Guerzoni, Silvia Camporesi, Silvio Wolf, Rä di Martino e Alessandra Spranzi, oltre ad alcuni progetti di importanti collettivi fotografici e di istituti d’arte, mentre a Palazzo Borromeo ha esposto le opere di Letizia Cariello, Brigitte March Niedermair, Michele Guido, Mattia Bosco, Sabrina Mezzaqui e Francesco Arena. Da quest’anno si è aggiunta tra le cornici espositive del progetto anche la sede di Genova, con la mostra fotografica di Massimiliano Camellini.

Esponendo ora gli ultimi lavori di Marta Spagnoli, gli uffici di LCA si riconfermano spazio privilegiato in cui la sperimentazione artistica entra in un ambiente inconsueto, nonché punto di riferimento per la valorizzazione dell’arte contemporanea nel contesto milanese e italiano.

Alla passione e l’entusiasmo per l’arte contemporanea di alcuni professionisti, lo Studio affianca da sempre una profonda conoscenza del sistema dell’arte e una riconosciuta competenza legale e fiscale in materia, da sempre a disposizione di artisti, galleristi, collezionisti, istituzioni artistiche, culturali e museali, e operatori che a vario titolo gravitano nel mercato dell’arte.

La mostra sarà inoltre aperta al pubblico a partire dal 24 novembre, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 17.30, previo appuntamento all’indirizzo lcaarte@lcalex.it.

 

Materiali

Arte

La consulenza legale pluriennale ad artisti e collezionisti, musei e gallerie, istituzioni, fondazioni, associazioni e case d’asta, assicuratori, trasportatori e altri player che gravitano attorno al mondo dell’arte, così come la passione per l’arte, la profonda conoscenza del mercato dell’arte e il personale coinvolgimento di alcuni professionisti sulla scena milanese e nazionale, hanno contribuito a sviluppare in LCA uno specifico team dedicato al diritto e alla fiscalità dell’arte.
LINK