News | 10.06.2021

Save the Duck vince con LCA davanti al Tribunale di Milano


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

LCA con un team composto da Gianluca De Cristofaro, Federica Furlan e Miriam Loro Piana ha assistito la società Save the Duck S.p.A. nella tutela del noto brand di abbigliamento “Save the Duck” specializzato in piumini ultraleggeri nei confronti di una società italiana che utilizzava anch’essa un anatroccolo su sfondo arancione per contraddistinguere piumini.

Nel procedimento di merito promosso da Save the Duck, il Tribunale di Milano, con sentenza di primo grado (ancora soggetta ad impugnazione) pubblicata il 9 giugno 2021, ha accolto le domande dell’attrice, accertando la contraffazione del marchio Save the Duck e disponendo la distruzione dei prodotti imitativi sequestrati nell’ambito del giudizio cautelare promosso in corso di causa, unitamente all’inibitoria dell’ulteriore produzione e commercializzazione dei prodotti imitativi (assistita da penali).

Il Tribunale ha poi condannato la convenuta al pagamento dei danni subiti da Save the Duck quantificati in 497.656,00 euro, e delle spese legali.

La notizia su Legalcommunity.

Managing Associate
Federica Furlan
Senior Associate
Miriam Loro Piana

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Potrebbe interessarti anche

10.05.2024
Editoria e intelligenza artificiale | Tra tutela e sperimentazione

Oggi, a The Bar parliamo di uno dei temi più in voga degli ultimi tempi: l’intelligenza artificiale e il suo forte impatto nel mondo dell’e ...

24.04.2024
Furla ottiene con LCA la riassegnazione simultanea di oltre 30 nomi a dominio

La World Intellectual Property Organization accoglie le tesi della Maison, disponendo in un’unica procedura la consolidation e il trasferim ...

23.04.2024
Il modello “Pay or Consent” | L’opinione dell’European Data Protection Board

Il Comitato europeo per la protezione dei dati personali si è finalmente espresso sulla validità dei meccanismi “pay or consent”