News , Alert | 06.04.2020

RESPONSABILITÀ DEGLI ENTI EX D.LGS. 231/2001 ED EMERGENZA SANITARIA DA CD. CORONAVIRUS


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Le misure per fronteggiare l’emergenza sanitaria scaturita dalla diffusione del cd. Coronavirus hanno coinvolto in modo significativo le imprese obbligandole ad adeguare in brevissimo tempo le loro modalità di lavoro e la loro struttura organizzativa, per prevenire il rischio della diffusione epidemiologica.

Su questo fronte, riveste particolare importanza l’adozione, da parte dell’azienda, di adeguati modelli di tutela dei lavoratori e di misure idonee alla prevenzione del contagio, anche alla luce della responsabilità amministrativa da reato degli enti di cui al d.lgs. 231/2001.

Tanti sono i quesiti che si pongono in questo momento in tema di compliance aziendale: può l’azienda incorrere in responsabilità da reato ex d.lgs. 231/2001 in caso di contagio di un dipendente? Quali sono le misure da attuare al fine di prevenire tale rischio? Quali figure sono responsabili di verificare l’adozione di tali provvedimenti?

Trovate le nostre risposte e le nostre riflessioni nell’Alert a cura del Team 231.


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Potrebbe interessarti anche

03.05.2024
LCA con wefox nell’acquisizione del business corporate di Mansutti

Ardonagh Group ha acquisito Mansutti S.r.l., una società di nuova costituzione a favore della quale verrà conferito un ramo d’azienda attua ...

29.03.2024
The Legal 500 (EMEA) – LCA Studio Legale

Usciti i nuovi ranking di Legal 500. LCA in forte ascesa con tante novità sia nei ranking di practice/industry, sia nei ra ...

15.03.2024
Chambers Europe & Global 2024 – LCA Studio Legale

LCA rafforza la sua presenza nei ranking di Chambers and Partners