News | 12.01.2024

LCA nel terzo round di investimento di D-Orbit

La scaleup spacetech italiana chiude la prima parte del nuovo investimento guidato dalla giapponese Marubeni


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

D-Orbit S.p.A., scale-up italiana specializzata in logistica spaziale e servizi in orbita, entra nel suo terzo round di investimento. La prima parte dell’operazione si è conclusa alla fine del 2023 con una raccolta di circa 100 milioni di euro mentre la seconda parte, tutt’ora in corso, si completerà nei primi due mesi del 2024 consentendo l’ingresso di ulteriori investitori.

Eversheds-Sutherland, oltre ai legali interni della società, ha assistito D-Orbit S.p.A.

Il lead investor del terzo round di investimento Marubeni Corporation, uno dei più grandi gruppi industriali giapponesi, è stato assistito dallo studio legale internazionale Gianni & Origoni.

CBA Studio legale e tributario ha assistito l’investitore Avantgarde S.r.l. mentre il fondo di venture capital portoghese Iberis Semper è stato assistito dallo Studio Giovannelli e Associati.

Il round di investimento è stato sostenuto anche dai maggiori soci di D-Orbit, tra cui Neva SGR SpA (Gruppo Intesa Sanpaolo) – con il team legale della funzione Group General Counsel di Intesa Sanpaolo, e assistita da Orrick – e da CdP Venture Capital SGR SpA che ha seguito l’operazione con il suo team di legali interno, e assistita da LCA Studio Legale con il socio Andrea Messuti (coordinatore del team emerging companies e venture capital), il senior associate Mario Niggeler e l’associate Olivier Macquet.

Gli aspetti notarili sono stati curati dallo Studio Marchetti.

Si tratta di una delle più grandi operazioni di venture capital in Italia nel 2023 che conferma l’interesse di investitori italiani e stranieri in un settore come quello aerospaziale in cui l’Italia vanta start-up e PMI di assoluta eccellenza che, come D-Orbit, hanno la capacità di competere e primeggiare a livello globale.

 

La notizia anche su legalcommunity.it

Equity Partner
Andrea Messuti
Senior Associate
Mario Niggeler

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

M&A – Private Equity

Lo Studio vanta una significativa esperienza nella strutturazione di operazioni straordinarie in Italia e cross border - e nella negoziazione e definizione dei relativi accordi contrattuali - finalizzate alla realizzazione, allo sviluppo e al consolidamento (anche internazionale) delle iniziative imprenditoriali, nonché allo sfruttamento delle opportunità di crescita e investimento offerte dai mercati globali.
LINK

Capital markets

Il coinvolgimento dei professionisti di LCA in importanti operazioni di capital market, sia di equity sia di debito, nell’ambito di offerte primarie e secondarie sui mercati finanziari regolamentati e non, ha permesso allo Studio di sviluppare una profonda conoscenza della complessa regolamentazione di settore e della prassi finanziaria che connota il mercato dei capitali nazionale e internazionale. LCA affianca inoltre SIM, SICAV, SICAF e SGR nell’offerta di servizi di investimento e di gestione collettiva del risparmio, come anche nell’implementazione di piattaforme di crowdfunding.
LINK

Potrebbe interessarti anche

17.05.2024
LCA con Firstance nell’acquisizione di Gatsby & White

L’operazione ha come obiettivo la creazione della piattaforma paneuropea leader nell’intermediazione assicurativa privata

15.05.2024
LCA nella cessione del pacchetto di controllo di Dokicasa a Wikicasa

Wikicasa, realtà proptech che raccoglie e distribuisce informazioni immobiliari online per agevolare la compravendita e la locazione di imm ...

13.05.2024
LCA con Proges Cooperativa Sociale di Parma nella vendita dell’Adriano Community C ...

Il complesso immobiliare Adriano Community Center di Milano è stato venduto al fondo comune di investimento alternativo immobiliare “GERAS ...