Mostra | 07.04.2015

“Del questo e del quello, del sé e dell’altro, come tutto” – Chi...

Contatti


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Lo Studio LCA annuncia con grande piacere che martedì 7 aprile 2015 inaugurerà presso la propria sede milanese una mostra di disegni e installazioni scultoree di Chiara Camoni, dal titolo “Del questo e del quello, del sé e dell’altro, come tutto”. L’esposizione raccoglie un ciclo di lavori recenti, per la maggior parte inediti, e sintetizza la ricerca dell’artista sul trascorrere del tempo e sui processi naturali, in cui ritualità e stratificazione giocano un ruolo chiave, sia come soggetto sia come modalità di realizzazione delle opere. Queste ultime, infatti, sono situazioni in divenire; si modificano come organismi viventi; prendono forma assecondando non tanto un’idea stabilita a priori, ma piuttosto il processo in atto.

L’iniziativa si colloca all’interno del progetto “LAW IS ART!” dello Studio Legale LCA, nato dalla passione per il mondo dell’arte contemporanea di alcuni professionisti, dal loro personale coinvolgimento sulla scena milanese e italiana, dalla loro profonda conoscenza del mercato dell’arte e dalla loro riconosciuta competenza legale in materia di diritto dell’arte. All’interno di questo progetto, inaugurato con la mostra personale di Tatiana Trouvé allestita presso lo Studio in occasione dell’assegnazione del premio ACACIA 2014, LCA ha trasformato una delle proprie sale riunioni in una vera e propria Project Room d’artista, ormai diventata – grazie alle mostre prima di Letizia Cariello e ora di Chiara Camoni – luogo privilegiato di incontro e confronto in cui la passione per l’arte si manifesta in un contesto professionale.

L’inaugurazione della mostra di Chiara Camoni, inoltre, avrà luogo nella settimana in cui Milano ospita MIART 2015. All’interno di questa importante manifestazione, infatti, LCA supporterà per il secondo anno consecutivo il Premio Emergent, riconosciuto alla migliore galleria emergente nel panorama artistico contemporaneo.

Il deciso commitment di LCA nei confronti dell’arte e della sua promozione al di fuori dei circuiti tradizionali pone le proprie basi, da un lato, sui dichiarati obiettivi istituzionali di sostegno all’innovazione in ogni campo e di valorizzazione della creatività umana e, dall’altro, sul pieno riconoscimento dell’arte quale investimento culturale e fonte di arricchimento personale e sociale.

Potrebbe interessarti anche

07.10.2022
RI-SCATTI. Per me si va tra la perduta gente

LCA Studio Legale Law is Art! sostiene la mostra fotografica sugli istituti di reclusione milanesi visti con gli occhi dei detenuti.

22.12.2021
I nostri biglietti di auguri 2021

Anche quest'anno i nostri biglietti di auguri a cura degli studenti di Brera.

06.10.2021
La posizione in cui dormono le api. Scarti e altri sguardi

Mercoledì 6 ottobre ore 17.00: presentazione della mostra di arte e sostenibilità organizzata da LCA in collaborazione con RUFA e Beeopak.