Podcast | 08.04.2021

Gaming ed eSports | Terra di diritto o di nessuno?

La Pretura di Torino nell'82 li definì «aggeggi nati per sollevare dalla noia gente sfaccendata», ma nel tempo i videogiochi sono esplosi, guadagnandosi una forte tutela in tema di diritti di proprietà intellettuale


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

La Pretura di Torino nell’82 li definì «aggeggi nati per sollevare dalla noia gente sfaccendata», ma nel tempo i videogiochi sono esplosi, guadagnandosi una forte tutela in tema di diritti di proprietà intellettuale e una notorietà tale da trasformarli in alcuni casi in eSports, un fenomeno di intrattenimento in rapida ascesa. Ce ne parlano Francesco de Rugeriis e Miriam Loro Piana in un nuovo appuntamento di The Bar.

Ascolta The Bar su Spotify.

Senior Associate
Miriam Loro Piana

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Potrebbe interessarti anche

10.05.2024
Editoria e intelligenza artificiale | Tra tutela e sperimentazione

Oggi, a The Bar parliamo di uno dei temi più in voga degli ultimi tempi: l’intelligenza artificiale e il suo forte impatto nel mondo dell’e ...

24.04.2024
Furla ottiene con LCA la riassegnazione simultanea di oltre 30 nomi a dominio

La World Intellectual Property Organization accoglie le tesi della Maison, disponendo in un’unica procedura la consolidation e il trasferim ...

23.04.2024
Il modello “Pay or Consent” | L’opinione dell’European Data Protection Board

Il Comitato europeo per la protezione dei dati personali si è finalmente espresso sulla validità dei meccanismi “pay or consent”