News , Media | 01.10.2021

Father, son, and… La madonna orfana di Facebook


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Il segno della croce con cui Lady Gaga esprime devozione per “House of Gucci” ha fatto impazzire il mondo. Per M¥SS KETA “Versace è religione”. Tra i più “devoti” fedeli della commistione tra il sacro ed il profano sulla passerella ci sono sicuramente gli stilisti della maison di Dolce & Gabbana che, strizzando l’occhio alla tradizione italiana, ha realizzato alcune delle proprie collezioni ispirandosi marcatamente a soggetti religiosi, ed in particolare alla Sacra Vergine.

Il giudizio instaurato di fronte al Tribunale di Milano nei confronti della casa di moda, recentemente conclusosi, diversamente da quanto si potrebbe pensare, non coinvolge la Santa Sede. Ad agire è stato Ilian Rachov, pittore di origini bulgare, specializzato nella realizzazione di opere caratterizzate dalla contaminazione tra icone ortodosse, affreschi medievali e l’utilizzo di un particolare cromatismo. Tra queste, rientrerebbe anche un dipinto di una “Madonna con un foulard rosa con bambino” rielaborata e riprodotta da Dolce & Gabbana su alcuni accessori (un esemplare di pantofole in cotone e una borsa, sempre in cotone, asseritamente non destinati alla commercializzazione) presentati nel corso della sfilata organizzata per la collezione “Primavera/ Estate 2018”.

Qui l’articolo completo di Miriam Loro Piana su exibart.

Senior Associate
Miriam Loro Piana

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Proprietà Intellettuale

LCA ha maturato grande esperienza nell’assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia di diritto d’autore e pubblicità ingannevole e comparativa, marchi e nomi a dominio, disegni e modelli, brevetti, know-how, concorrenza sleale
LINK

Arte

La consulenza legale pluriennale ad artisti e collezionisti, musei e gallerie, istituzioni, fondazioni, associazioni e case d’asta, assicuratori, trasportatori e altri player che gravitano attorno al mondo dell’arte, così come la passione per l’arte, la profonda conoscenza del mercato dell’arte e il personale coinvolgimento di alcuni professionisti sulla scena milanese e nazionale, hanno contribuito a sviluppare in LCA uno specifico team dedicato al diritto e alla fiscalità dell’arte.
LINK

Potrebbe interessarti anche

10.05.2024
Editoria e intelligenza artificiale | Tra tutela e sperimentazione

Oggi, a The Bar parliamo di uno dei temi più in voga degli ultimi tempi: l’intelligenza artificiale e il suo forte impatto nel mondo dell’e ...

24.04.2024
Furla ottiene con LCA la riassegnazione simultanea di oltre 30 nomi a dominio

La World Intellectual Property Organization accoglie le tesi della Maison, disponendo in un’unica procedura la consolidation e il trasferim ...

23.04.2024
Il modello “Pay or Consent” | L’opinione dell’European Data Protection Board

Il Comitato europeo per la protezione dei dati personali si è finalmente espresso sulla validità dei meccanismi “pay or consent”