News , Alert | 12.07.2018

Corporate Immigration e Global Mobility: la Direttiva EU 96/71 sul distacco dei lavoratori all’interno dell’Unione europea – news


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Il distacco dei lavoratori all’interno degli Stati membri dell’Unione Europea è notevolmente aumentato negli ultimi anni, diventando un valido strumento per le società operative in Europa da un lato ma, dall’altro, facendo emergere problemi pratici da gestire urgentemente.

Il 29 maggio 2018, il Parlamento europeo ha finalmente approvato la proposta per la modifica della Direttiva EU 96/71 e della Direttiva 2014/67 riguardanti il distacco di lavoratori all’interno dell’Unione Europea nel contesto dell’attività di fornitura di servizi.

Clicca qui per leggere l’alert completo.

Senior Associate
Alessia Ajelli
Equity Partner
Benedetto Lonato

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Corporate Immigration

LCA vanta al proprio interno un gruppo di lavoro specializzato nelle problematiche relative al diritto dell’immigrazione e della cittadinanza, alla corporate immigration e global mobility e, in generale, in tutti gli aspetti legali relativi alla gestione di personale expatriate.
LINK

Potrebbe interessarti anche

13.05.2024
News: da ora è possibile richiedere il nulla osta per trasferimenti intra-company

Dopo alcuni mesi di attesa, è finalmente richiedibile il nulla osta per i lavoratori stranieri di società extra-UE sussidiarie o comunque p ...

03.05.2024
LCA con wefox nell’acquisizione del business corporate di Mansutti

Ardonagh Group ha acquisito Mansutti S.r.l., una società di nuova costituzione a favore della quale verrà conferito un ramo d’azienda attua ...

23.04.2024
Ethical Standards for International Arbitrators

Il Codice di condotta della Commissione delle Nazioni Unite per il diritto commerciale internazionale e le linee guida dell’IBA sono state ...