Premio LCA per Emergent – MIART 2019

5 Aprile 2019

Per il quarto anno, nell’ambito del progetto LAW IS ART!, LCA Studio Legale ha supportato il Premio LCA per Emergent di MIART 2019, volto a premiare la migliore galleria emergente nel panorama artistico contemporaneo.

La galleria che si è aggiudicata il premio è Vin Vin Gallery, di Vienna, che ha proposto una personale di Saskia Te Nicklin (1979, Copenaghen).

La giuria internazionale di esperti che ha decretato il vincitore era così composta:
Sarah McCrory, Direttrice, Goldsmiths CCA, Londra
François Quintin, Direttore, Lafayette Anticipations – Fondation d’entreprise Galeries Lafayette e Fonds de dotation Famille Moulin, Parigi
Kathleen Reinhardt, Curatrice per l’Arte Contemporanea, Albertinum, Dresda

La decisione ha tenuto particolarmente conto dell’approccio sperimentale ai materiali che ha portato l’artista a sviluppare un processo di ricerca del tutto personale. I tre giurati hanno inoltre apprezzato il carattere site-specific e i temi di attualità, in particolare la violenza, il femminismo e l’ecologia, delle opere esposte nello stand. L’allestimento, che grazie alle superfici riflettenti di alluminio invita e include il visitatore nelle opere, è stato un ulteriore aspetto che ha portato la giuria alla scelta.

Il progetto LAW IS ART! di LCA, nato dalla passione di alcuni professionisti dello Studio per l’arte contemporanea, dalla profonda conoscenza del sistema e dalla riconosciuta competenza in materia di diritto e fiscalità dell’arte, ha tra i principali obiettivi quello di sostenere l’innovazione in campo artistico e la ricerca dei giovani artisti, volontà che si esprime anche e soprattutto attraverso la promozione del Premio “LCA per Emergent”.

 

Email this

bool(false)