News , Media | 28.10.2019

Sale la febbre per il Third Party Funding


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Il litigation funding cresce nel mondo a tassi vertiginosi. I fondi internazionali hanno cominciato a guardare al mercato italiano, infiammando l’attenzione degli studi legali. Ma siamo solo agli inizi e non mancano i punti critici, a partire dai tempi.

Prendendo spunto da convegni e seminari sul tema, tra cui quello organizzato da LCA il 30 settembre scorso dal titolo “Third party funding in Italia: stato dell’arte e possibili scenari” (più info qui), Massimo Gaia nel numero 129 di Mag di Legalcommunity ripercorre evoluzione, caratteristiche, potenzialità e criticità del Third Party Funding avvalendosi del parere di Gian Paolo Coppola e Luciano Castelli.

Leggi qui l’approfondimento!

Equity Partner
Gian Paolo Coppola
Equity Partner
Luciano Castelli

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Contenzioso, arbitrati e ADR

LCA fornisce assistenza nella prevenzione, gestione e risoluzione delle controversie, in ambito civile e commerciale, rappresentando clienti italiani e stranieri dinanzi alle giurisdizioni ordinarie e speciali, nonché in arbitrati nazionali e internazionali.
LINK

Potrebbe interessarti anche

06.05.2024
Accertamento di conformità sismica

Tra lacune normative e interpretazioni sostanzialistiche. Nota a Consiglio di Stato, Sez. II, 22.4.2024, n. 3645

23.04.2024
Ethical Standards for International Arbitrators

Il Codice di condotta della Commissione delle Nazioni Unite per il diritto commerciale internazionale e le linee guida dell’IBA sono state ...

15.04.2024
Orsola Torrani rafforza l’amministrativo di LCA

Aprile si apre per LCA con un importante annuncio: entra infatti a far parte della nostra squadra una nuova partner. Siamo lieti di annunci ...