News , Media | 04.05.2020

Fase 2 a ingressi ridotti e da autorizzare prima nei grandi studi legali


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Anche nella fase 2 lo smartworking rimarrà la modalità privilegiata “non solo per ovvie ragioni di salute e sicurezza, ma anche perché si è dimostrata una modalità efficiente”, afferma Giovanni Lega intervistato da Valeria Uva per Il Sole 24 Ore.

Nel frattempo ASLA ha diffuso tra i suoi studi legali associati un protocollo di linee guida per organizzare al meglio il rientro e il lavoro quotidiano, un’iniziativa di cui LCA è tra i capofila e che sta già attuando per i propri professionisti e collaboratori.

Leggi qui l’articolo!

Equity Partner
Giovanni Lega

Marketing & Communication
marketing@lcalex.it