Cosa stai cercando?

#NotreDame

18 Aprile 2019

Un sentimento misto di rabbia e impotenza ci ha assalito davanti alle immagini del tetto di Notre Dame che si sgretola incandescente e della guglia che inesorabilmente si accascia e crolla. L’emozione è stata la stessa a ogni latitudine, espressa in modo così diversamente uguale da persone del tutto eterogenee tra loro, superando le barriere degli stati nazionali e della politica.

“Ricostruiremo Notre Dame!”  È quello che ha detto subito il Presidente Macron, ma che tutti abbiamo sentito come bisogno immediato, come sfida catartica alla ferita di un patrimonio che appartiene a chiunque ha avuto occasione di passare davanti a Notre Dame.

Notre Dame è il passato e il presente, popolato da re, generali, scrittori, pittori, folle anonime, turisti distratti, fedeli ferventi ed occasionali.  Notre Dame ha visto tutti e tutti hanno visto Notre Dame.  Soltanto nel momento in cui le perdiamo, ci rendiamo conto che le opere d’arte sono i custodi della memoria e della nostra identità, individuale e collettiva, storica e attuale.

Ricostruire ciò che è crollato è la parola d’ordine: Notre Dame è anche il futuro!

Email this

array(1) { [0]=> object(WP_Term)#21986 (10) { ["term_id"]=> int(97) ["name"]=> string(14) "In primo piano" ["slug"]=> string(14) "in-primo-piano" ["term_group"]=> int(0) ["term_taxonomy_id"]=> int(99) ["taxonomy"]=> string(8) "category" ["description"]=> string(0) "" ["parent"]=> int(114) ["count"]=> int(355) ["filter"]=> string(3) "raw" } }
LCA Studio Legale - Milano, Via della Moscova 18 - Tel +39 02 7788751 - Fax +39 02 76018478
Email info@lcalex.it - P.IVA 04385250966 - © Copyright 2019