• en
  • it

LCA firma la prima OPA di azioni proprie su AIM Italia

22 maggio 2017

LCA Studio Legale con Andrea Messuti e Giulia Cerutti, da sempre al fianco dell’incubatore tecnologico H-Farm, firma la prima offerta pubblica di acquisto volontaria di azioni proprie su AIM Italia.
L’operazione, strutturata come offerta pubblica di acquisto volontaria parziale lanciata su 2.500.000 azioni proprie che affianca un piano di buy back per altrettante azioni, è stata deliberata nel corso dell’ultima assemblea degli azionisti. Il basket di azioni proprie così raccolto sosterrà la politica di espansione dell’incubatore anche per linee esterne.
Advisor finanziario dell’operazione è stato EnVent Capital Markets Ltd., mentre Spafid ha agito da intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni.

Email this