Assistenza all’imprenditore in crisi

I professionisti di LCA, grazie all’esperienza altamente specialistica maturata nel settore, sono in grado di assistere e guidare l’imprenditore in una gestione consapevole della crisi, muovendo da un’analisi approfondita della specifica situazione finanziaria e patrimoniale e delle cause della crisi fino all’individuazione e pianificazione degli strumenti più adeguati per fronteggiarla.

Laddove sia possibile, l’attività sarà finalizzata alla preservazione della continuità aziendale ed al recupero della redditività mediante la predisposizione di piani di risanamento, accordi di ristrutturazione del debito o concordati con continuità aziendale.

In caso contrario, l’assistenza sarà rivolta all’individuazione del percorso liquidatorio (fallimento o concordato liquidatorio) più confacente alla situazione specifica.

La vocazione multidisciplinare di LCA può garantire un’assistenza complessiva in tutti gli ambiti: difesa tecnica nelle procedure, costruzione del piano, assistenza nelle operazioni societarie o negoziali funzionali al piano, nel trattamento dei debiti fiscali, nelle relazioni sindacali, nell’accesso a strumenti di finanza ordinaria o straordinaria.

Infine alcuni professionisti di LCA sono in possesso dei requisiti di cui all’art. 67, terzo comma, lett. d) L. Fall. per il rilascio di attestazioni nei casi previsti dalla legge.